Scegli la tua città
Scegli la tua città

5 idee per una Versilia alternativa

Avendo raggiunto la soglia dei 30 anni e, di conseguenza, un certo grado di maturità (che purtroppo sembra evaporare precipitosamente nel fine settimana), sono pronta a fare outing: mi piace vivere in provincia.

Ai tempi dell’Erasmus come tappa socialmente obbligata, in un’epoca in cui essere cosmopoliti è divenuto imperativo morale più che una semplice caratteristica, l’idea che una giovane donna, per di più single, ami vivere in una piccola provincia appare alquanto vintage, se non addirittura anacronistico.

Lo capisco, certo. Ma abitare qui, in Versilia (in provincia di Lucca, per essere precisi) non è solo mare d’estate & Carnevale d’inverno, come i forestieri spesso suppongono. La riviera e l’entroterra versiliesi offrono, nel raggio di pochissimi chilometri, l’opportunità di compiere tante esperienze talmente diverse da potersi sentire, anche solo per poche ore, come in vacanza.

Quali? Eccone alcune:

L'autore: Anna Bastianelli

Una laurea in legge sulla scrivania e mille progetti nel cassetto. Insofferente alla realtà, colleziona buoni propositi e storie d’amore finite troppo in fretta: sarà colpa della sua immaginazione iperattiva? Sogna un mondo in cui la cioccolata non fa ingrassare e l’amore dura per sempre.

Leggi altri articoli