Scegli la tua città
Scegli la tua città

Chefyouwant: la startup che porta gli chef a casa tua

L’alta cucina a domicilio, a casa tua: è ciò che fa Chefyouwant, la start-up di Padova che fa entrare un servizio veloce, elegante e gustoso nella tua abitazione.

Nulla a che vedere con il catering, il servizio di Chefyouwant è tanto esclusivo quanto semplice: l’idea è quella scegliere da un team di professionisti uno chef che arrivi a domicilio per permetterti di gustare il menù direttamente sulla tavola di casa tua.

La ricetta dell’innovazione è semplice da preparare: ingredienti scelti con attenzione, da agricoltura e allevamenti eticamente impegnati per preservare la tipicità del territorio; chef, mastri birrai e sommelier selezionati; la passione per il buon cibo e un’esperienza esclusiva, da assaporare da soli o condividere con gli amici. Si paga online, in sicurezza, e si può prenotare.

Se prima dunque il web permetteva di prenotare a domicilio e farsi invitare a cena dai membri delle community appassionati di food, a Padova hanno fatto un passo in più: lo chef professionista arriva a casa tua.

foto-team

Il team. Credits: www.chefyouwant.com

Una storia che prende vita, come al solito, da una passione, in questo caso quella per il cibo.

Condivisa da Alessandro Bonavetti e Andrea Voltan, che hanno iniziato preparando cene a casa di amici per rendersi conto che questo rituale di convivialità, che si tramanda da secoli, avrebbe potuto trasformarsi in un lavoro, così hanno steso un business plan e sono entrati a Start Cube, l’incubatore universitario della città di Padova.

restaurant-449952_960_720

Credits: Pixabay

L’obiettivo? Posizionarsi come brand di riferimento per il servizio che offrono: private chef, a domicilio. E regalare l’esperienza di sondare sapori nuovi, che arrivano dai territori di sempre, assieme al piacere di condividerli con le persone che desideri veramente accanto a te.

Il brindisi finale? Ai momenti più belli, quelli che viviamo intorno alla tavola!

restaurant-939437_960_720

Credits: Pixabay

L'autore: Serena Spitaleri

Forgiata dall'Etna a metà degli anni '80, dal quale ha ereditato la vulcanica personalità. Gioca da parecchio tempo a pallavolo, estremamente convinta di riuscire a fare troppo in un giorno, crede oltremodo nella comunicazione. Sognatrice non ancora divenuta cinica, sostenitrice della leggerezza, serena, sempre.

Leggi altri articoli