Scegli la tua città
Scegli la tua città

Dal mattino fino a notte fonda, dove mangiare bene e a qualsiasi ora a Cuneo

“Ambrogio, la mia non è proprio fame, è più … voglia di qualcosa di buono!”. Chi si ricorda questo vecchio tormentone pubblicitario, legato a uno dei prodotti più riusciti di una famosissima azienda dolciaria con sede proprio in provincia di Cuneo? Come succedeva all’elegante signora vestita di giallo dello spot, così può accadere a chiunque: breve guida ad alcuni locali cuneesi dove potersi togliere qualche sfizio a tutte le ore del giorno.

Foto di Davide Rossi

Agli amanti dei dolci alla ricerca di una ricarica di energia, magari a metà mattinata, suggeriamo di bere un caffè da Bramardi, in piazza Galimberti all’angolo con via Pascal: compreso nel prezzo della tazzina, vi verrà offerto un cuneese, tipico cioccolatino con interno di meringa bagnata nel rhum o insaporita con marzapane, gianduia, cereali o altri gustosi ripieni. Altrettanto consigliata la tappa da Chocolat d’Art, in via Sebastiano Grandis: qui con il caffè vi offriranno un golosissimo cucchiaino tutto in cioccolato, fondente o al latte a seconda delle preferenze.

Foto di Davide Rossi

Un panino al volo, ma siete stufi del solito prosciutto e formaggio? Al Bar del Corso in corso Nizza troverete un’ampia scelta di farciture di qualità, come quella bresaola, rucola e Grana o la “fantasia francese”, versione gourmet del pan bagnat tipico della Costa Azzurra; tutti i panini sono disponibili nelle versioni piccola, media e grande. Chi invece al Bar del Corso capitasse di mattina, provi a dare un’occhiata alle brioches: ce ne sono davvero per tutti i gusti.

Foto di Davide Rossi

Se si ha voglia di cibo vegetariano, la tappa consigliata è Il cardo e l’ortica, piccola gastronomia vegetale in corso Giovanni XXIII dove, oltre a trovare invitanti preparazioni da consumare sul posto o da portare via, si potrà soddisfare la fame al volo con fette di torta dolce o salata, yogurt di produzione propria e tante altre golosità da scoprire giorno per giorno perché realizzate seguendo l’estro del momento, ma sempre 100% vegetali e a km0, con un occhio attento al biologico.

Foto di Davide Rossi

Nella vicina contrada Mondovì si trova L’Atelier des Tartes, dove non mancano mai le quiches o le torte dolci monoporzione: pronte per il take away, sono realizzate con ingredienti locali e di stagione e, quando la ricetta lo richiede, insaporite con erbe spontanee. Ma non solo: fanno parte del menù anche crêpes, pizze, focacce e hot dog.

Foto di Davide Rossi

Infine, chiudiamo con un capitolo sui food truck: anche nella piccola Cuneo è infatti arrivata questa moda che soddisfa velocemente il desiderio di cibo serale e notturno. Staziona tutti i giorni (tranne il lunedì) in corso De Gasperi vicino alle Poste centrali il camioncino della Panineria Siciliana, dove assaggiare il tipico street food Made in Trinacria, come il panino con la milza o le arancine. Tutto rigorosamente cotto sul momento. Dal giovedì alla domenica nella piazza del Mercato delle Uve Panini & Co. Macario propone invece fino alle canoniche “ore piccole” hamburger, hot dog e verdure grigliate.

L'autore: Davide Rossi

Sulle tracce di Indiana Jones da quando era ragazzino, si è laureato in Conservazione dei Beni Culturali con indirizzo archeologico all’Università di Genova. Tornato nella natìa Cuneo, è diventato giornalista occupandosi di turismo e tempo libero alla redazione del mensile +eventi. È anche guida turistica specializzata per la provincia "Granda".

Leggi altri articoli