Scegli la tua città
Scegli la tua città

Forte dei Marmi in bicicletta: due percorsi unici

Forte dei Marmi, con il suo lungomare è una delle tappe fisse del Giro d’Italia, la prima volta è stata nel 1937 quando la maglia rosa passò da Forte dei Marmi in occasione della tappa Genova Viareggio. Da lì in poi un susseguirsi di passaggi in bicicletta, 24 arrivi di tappa e tantissimi campioni che hanno pedalato sulle nostre strade. Vi proponiamo due percorsi a partire da due negozi collocati geograficamente a nord e sud del centro, rispettivamente uno lato Viareggio e l’altro lato Cinquale.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Cicli Maggi è dal 1906 uno dei negozi a gestione familiare più antichi di tutta la Versilia. Fino al 2015 il loro team di corsa ha ottenuto il primo posto in classifica nazionale, oggi diventato un club con oltre 180 tesserati che partecipano a tutte le gare presenti sul territorio.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Uscendo dal negozio, sfruttate la pista ciclabile del lungomare e dirigetevi verso Viareggio, Torre del Lago Puccini. Passerete attraverso località turistiche molto famose, come Marina di Pietrasanta, il Tonfano, Lido di Camaiore e se starete attenti, vedrete sulla vostra destra gli stabilimenti balneari ed i club che hanno fatto girare la testa a generazioni intere. Proprio di fronte a voi avete La Capannina di Franceschi, aperta nel 1929 è la discoteca più antica al mondo.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Vi affaccerete poi sul lungomare di Viareggio. A seconda dell’orario, potrebbe essere molto affollato, quindi il consiglio è quello di pedalare sempre nella ciclabile che si trova sul marciapiede a lato.
Alla fine della pista ciclabile, avrete di fronte il canale che separa Viareggio dalla darsena. Attraversatelo dal piccolo ponte di via Guglielmo Oberdan e vi ritroverete in viale Dei Tigli.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Se siete in orario pranzo o cena, fermatevi al Ristorante il Gabbiano ed ordinate la loro tipica carbonara di pesce, tanto state pedalando quindi potete permettervi qualche caloria.
 Da qui in poi, fino a Torre del Lago vi ritroverete immersi in una gigantesca pineta, in cui potrete trovare la giusta aria fresca per riprendersi un po’. Arrivati in viale Kennedi avete due alternative: girando verso destra arriverete alle spiagge di Torre del Lago, andando verso sinistra salirete nel piccolo centro. Se volete farvi un tuffo in mare, le spiagge di Torre Del Lago vi attendono a poco più di 10 minuti.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Spostandoci dalla parte diametralmente opposta, si trova Cicli Santini che, da 50 anni, viene gestito con cura e passione dai fratelli Patrizia ed Andrea Santini.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Uno dei percorsi più suggestivi è di circa 40km, consigliato da fare all’ora del tramonto perché arrivati a Marinella avrete proprio il sole che si nasconde dietro Montemarcello. Prevede alcune piste ciclabili, un tratto lungo con una strada a doppia percorrenza ed una parte in una bellissima tenuta agricola immersa nel verde.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Usciti dal noleggio, pedalate in direzione Marinella di Sarzana, sfruttando la bellissima pista ciclabile del lungomare che troverete proprio davanti a voi. Proseguite fino a quando la strada farà una curva naturale, quella che avete davanti a voi è la Torre Fiat, una vecchia colonia del 1933 che era destinata ai soggiorni estivi dei figli dei dipendenti Fiat.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Attraverserete la zona della Pineta della Partaccia, località che nel corso degli anni ha mutato completamente la sua destinazione turistica. Per uno spuntino, o se volete qualcosa da bere, entrate in via del Cacciatore, nel cuore della vivace Partaccia, dove ci sono la “Creperia da Paolo” e anche un famosissimo mercatino (non aspettatevi oggetti vintage).

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Continuando in direzione Marina di Carrara passerete su un grosso viale in discesa, viale Cristoforo Colombo, per poi arrivare in Via Carlo Fabbricotti ed essere vicini alla Tenuta di Marinella. Subito dopo il Camping Carrara, troverete un semaforo, girate a destra ed eccovi immersi in un borgo che si è fermato agli anni 60.

Lidi, borghi anni '60, crepes, la discoteca più antica del mondo e altri luoghi da scoprire di Forte dei Marmi, in bicicletta e non solo

Foto di Elan Vivienne, modella Chiara Vannucci

Entrate senza timore, vi sembrerà di invadere la proprietà privata di qualche signore che troverete a giocare a carte sotto l’ombra dei pini, ma non è così. La tenuta di Marinella è aperta al pubblico per chiunque voglia passeggiare, andare in bici oppure correre. 4,5km immersi nel verde, passando in una via sterrata lungo tutto il perimetro invaso da fieno, erba o animali. Avete voglia di un drink in riva al mare? Basta uscire dalla Tenuta di Marinella, attraversare la strada ed eccovi al Grecale Beach. “Il Barba” così è soprannominato Riccardo, il titolare, vi accoglierà nel suo caratteristico stabilimento balneare.

L'autore: Elan Vivienne

Elan Vivienne ha 24 anni e studia giurisprudenza a Firenze. Ama viaggiare, scoprire sempre nuovi posti, abitudini e stili di vita. La sua passione è la fotografia, in particolare di moda e lifestyle. La sua post produzione è accompagnata da un calice di vino o da un bel cocktail ed è per questo che è sempre alla ricerca di luoghi particolari e insoliti.

FIND THESE PRODUCTS IN OUR LOCAL STORE
OR IN OUR ONLINE STORE

SUN68 Forte dei Marmi

Unconventional clothes for everyday situations.
Via Stagio Stagi 39, Forte dei Marmi.
Whatsapp 344.2436410

Leggi altri articoli