Scegli la tua città
Scegli la tua città

Tra calcio, tennis e canottaggio, i 5 sport da spiaggia a Riccione

Per alcuni la spiaggia è assoluto relax. Il mare e il sole sono quanto di più pigro ci possa essere. Non per tutti è così, però.

Molti infatti approfittando della riviera e dei suoi stabilimenti super attrezzati, colgono l’occasione per fare attività anche al mare, dalle più classiche, come il beach volley, a quelle più “romagnole” come il beach tennis.

Ecco le cinque più gettonate:

1. Beach tennis (o racchettone).
Questo è senza dubbio il re degli sport estivi della riviera. Simile al tennis ma senza i “rimbalzi” e con una racchetta di legno. In quasi tutti gli stabilimenti si può trovare qualcuno che ci gioca. Un giocatore di tennis si trova avvantaggiato, ma non occorrono importanti conoscenze pregresse per praticarlo. Il Riccione Beach Arena (all’altezza del bagno 44), ospita 10 campi di beach tennis, organizza tornei e corsi. È illuminato per permettere anche il gioco notturno ed è attrezzato anche con sdraio e spogliatoi. È un vero e proprio paradiso per gli amanti di questo sport.

beach tennis 1

Beach tennis

2. Beach volley.
Meno praticato del beach tennis, anche se più conosciuto. Il campo è lo stesso. È uno sport di squadra con squadre di 2-3 persone e in comune con il volley ha i fondamentali. Per questo motivo è soprattutto per chi ha già qualche base di pallavolo. Esiste anche nella versione “acquavolley” con la rete in mare. Il bagno Perla 81 a Riccione è attrezzato per il beach volley ma anche per il beach tennis e il calcio tennis.

3. Calcio tennis in spiaggia.
Un altro sport abbastanza popolare sulla riviera. Si gioca preferibilmente su una piastra in cemento, ma anche sulla sabbia, e con una rete come quella del tennis. I giocatori indossano le scarpe da calcio. Richiede un buon uso dei piedi. I campi da beach volley sono facilmente adattabili anche a questa attività.

calcio tennis

Calcio tennis in spiaggia

4. Basket sulla spiaggia.
Questo sport viene praticato con una piastra in cemento e un canestro che molti stabilimenti hanno dotazione. È pallacanestro a tutti gli effetti con un canestro solo, quindi uno sport dinamico e dal forte contatto fisico. Si trova a Rimini, al bagno79 (“Giovanni”).

basket

Basket sulla spiaggia

5. Canottaggio o giro in barca.
Negli ultimi tempi molti stabilimenti danno la possibilità di utilizzare una canoa in gruppo e di affrontare il mare. I velisti con una certa esperienza possono usare il catamarano, mentre chi non ne ha nessuna può optare per un giro in pedalò, che permette anche di fare i tuffi. Il bagno Rina99 a Riccione è dotato di canoe e di pedalò a noleggio.

catamarano

Canottaggio

Oltre a questi, ci sono altri sport “minori” che però tanto minori non sono che meritano una menzione.

Tra questi le bocce, passatempo universale in spiaggia per persone di tutte le età. I campi sono stretti e lunghi e lo scopo è lanciare la boccia più vicino possibile al pallino.
Il ping pong, due racchette e un tavolo con una pallina che rimbalza, può essere un passatempo ma anche uno sport a tutti gli effetti.

In questo caso una particolare menzione meritano i bagni 78 e 79 a Rimini dotati del ping pong e anche della palestra.
La scelta dello stabilimento avviene spesso in base alle attrezzature di cui dispone. Chi preferisce il racchettone piuttosto che l’acqua.

Io, fra tutti, amo tuffarmi in acqua e nuotare, per la mia attività non c’è bisogno di grandi attrezzature!

E voi? Avete scelto il vostro sport?

Credits delle foto: Claudia Casadio

L'autore: Claudia Casadio

Claudia Casadio è un architetto appassionata del mondo del food. Adora viaggiare e il suo blog è nato durante il suo anno di studi in Francia. Si definisce vagabonda perché ancora non si è stabilizzata da nessuna parte. Con base a Ravenna si è sempre spostata per periodi più o meno lunghi, sempre armata di reflex e taccuino.

Leggi altri articoli