Scegli la tua città
Scegli la tua città

I mercatini di Natale di Bergamo dove si respira tutta un’altra aria di Natale

Trascorrere un fine settimana di dicembre passeggiando nel centro di Bergamo, fra i soliti mercatini di Natale, può essere una vera tragedia. Ovunque ci sono casette in legno, mangiafuoco, passeggini che intralciano il cammino, gente che spinge, infinite file di bambini fuori dalla chiesa di Santa Lucia – che qui, porta i regali nella notte del 13 dicembre. Se anche a voi questi momenti fanno arrivare alle stelle il vostro livello di misantropia, vi consiglio un paio di mercatini dove acquistare i regali di Natale senza rischiare di trovare il cappotto imbrattato di zucchero filato.

Due mercatini di Natale a Bergamo dove trovare regali sempre nuovi, oggetti usati, artigianato locale e tutta un'altra aria di Natale

Foto via Facebook

L’Associazione ProPolis è l’organizzatrice del Mercatino dell’Usato del quartiere di Monterosso. Nata nel 2007 dall’unione di cittadini interessati al volontariato sociale e alla vivibilità della zona «ProPolis è un laboratorio creativo di idee», mi dice Paolo, il Presidente. «Con le varie attività vogliamo promuovere il senso di appartenenza e responsabilità nei modi di abitare il territorio. Tendiamo ad operare attraverso la collaborazione e la condivisione in rete di saperi, di competenze, di abilità, attraverso attività come il mercatino che facilitino e promuovano la coesione sociale».

Due mercatini di Natale a Bergamo dove trovare regali sempre nuovi, oggetti usati, artigianato locale e tutta un'altra aria di Natale

Foto via Facebook

Sono scesi in piazza nel 2009 su ispirazione di un gruppo di donne del quartiere abituate a organizzare mercati nei loro paesi europei di origine. Il desiderio di disfarsi di oggetti recuperati da cantine insieme alla crescente passione per l’antiquariato e l’acquisto di oggetti di qualità a basso costo hanno portato negli anni ad un aumento della partecipazione sia di espositori che di partecipanti.

Due mercatini di Natale a Bergamo dove trovare regali sempre nuovi, oggetti usati, artigianato locale e tutta un'altra aria di Natale

Foto via Facebook

Il mercatino viene organizzato 4 volte l’anno, uno per stagione: nell’edizione invernale è possibile trovare libri, giocattoli, vestiti, dischi, mobili e bigiotteria, molti dei quali venduti dagli stessi abitanti di Monterosso che una volta all’anno si divertono a diventare espositori.

Due mercatini di Natale a Bergamo dove trovare regali sempre nuovi, oggetti usati, artigianato locale e tutta un'altra aria di Natale

Foto via Facebook

Se anche l’aria frizzante di dicembre vi dà noia, il Factory Market vi fornirà il riparo che cercate. Nato nel 2011 in un parco sulle mura di Bergamo, ora ha base fissa allo Spazio Fase, un complesso di edifici industriali recuperati da quella che era una vecchia cartiera dismessa di Alzano Lombardo, paese a pochi minuti da Bergamo.

Due mercatini di Natale a Bergamo dove trovare regali sempre nuovi, oggetti usati, artigianato locale e tutta un'altra aria di Natale

Foto via Facebook

Anche questo mercato si svolge quattro volte all’anno, ed è diventato in breve tempo una delle più importanti vetrine italiane per quanto riguarda l’handmade e l’artigianato contemporaneo creato da giovani designer e creativi professionisti provenienti da ogni dove.

Due mercatini di Natale a Bergamo dove trovare regali sempre nuovi, oggetti usati, artigianato locale e tutta un'altra aria di Natale

Foto via Facebook

Il Factory Market offre anche la possibilità di partecipare a workshop, letture, concerti, performance e sì, non temete, anche di rifocillarsi tra un acquisto e l’altro presso l’area food and bakery.

Due mercatini di Natale a Bergamo dove trovare regali sempre nuovi, oggetti usati, artigianato locale e tutta un'altra aria di Natale

Foto via Facebook

Il Mercatino dell’Usato di Monterosso e il Factory Market salvano quindi la nostra salute psico-fisica ed economica, giusto giusto per arrivare al Natale con lo spirito ingentilito. Fossi in voi non me li perderei.

L'autore: Viola Bonaldi

Laureata in Editoria, comunica per lavoro e più che parlare di sé preferisce ascoltare e scrivere storie di altri. Autrice per CTRLmagazine.

Leggi altri articoli