Scegli la tua città
Scegli la tua città

Nazzari Patisserie Chocolaterie: la pasticceria migliore del Lago d’Iseo

Quasi tutti sanno che la pasticceria Nazzari nasce come forneria nel 1913 con Pietro Nazzari, per poi riaprire i battenti con Fabio Nazzari come Patisserie nel 2012. È risaputo anche che Fabio Nazzari si è fatto le ossa con grandi nomi e che le numerose esperienze, anche al di là dell’oceano, lo hanno in qualche modo formato: ma in questa intervista scopriremo alcune piccole grandi curiosità del Magico Mondo di Nazzari o, come piace chiamarlo a me, Nazzariland!

DSC_3744

EVERYDAYLIFE: C’è stata un’esperienza in particolare che è stata decisiva per la tua carriera o che ha ispirato in modo le tue creazioni?
Fabio Nazzari: Grazie all’esperienza maturata al ristorante Il Volto di Iseo, sotto la guida dello chef Vittorio Fusari (una stella Michelin), ho potuto intraprendere la strada della pasticceria da ristorazione, approfondita poi da un’altra esperienza lavorativa presso il laboratorio di Iginio Massari, a Brescia.

DSC_4090

EVERYDAYLIFE: Qual è il dolce di cui non riesci a fare a meno? E quale consiglieresti di assaggiare per chi entra nel “magico mondo di Nazzari”?
Fabio Nazzari: Probabilmente dei nostri macaron al caramello e burro salato: ne sono dipendente. Consiglierei a chiunque le nostre mono-porzioni e, tra queste, la mia preferita è la sacher!

DSC_3410

DSC_4041

EVERYDAYLIFE: Ingrediente e utensile preferiti?
Fabio Nazzari: Facile…ingrediente preferito il cioccolato: è un ingrediente dalle mille sfaccettature e dai mille utilizzi. Mentre il mio utensile preferito è la frusta perché, a mo’ di bacchetta magica, trasforma consistenze e ingredienti in qualcosa di totalmente diverso.

DSC_5188

DSC_3651

EVERYDAYLIFE: C’è una persona, famosa piuttosto che un membro della famiglia, che è stata o tutt’ora rappresenta un modello per te?
Fabio Nazzari: Beh sicuramente mia nonna: una grandissima lavoratrice e prima supporter. E sì, posso confessarlo: anche fan dei miei prodotti. Mi ha sempre spronato e supportato in ogni mio progetto.

DSC_4042

EVERYDAYLIFE: Tre parole che descrivono Fabio Nazzari e tre parole che descrivono le tue creazioni?
Fabio Nazzari: Se dovessi descrivermi direi che sono una persona determinata, artistica e impulsiva mentre per quanto  la mia pasticceria…poetica esplorazione esplosiva!

c

DSC_3097

EVERYDAYLIFE: Un progetto che ti piacerebbe realizzare nel futuro?
Fabio Nazzari: Mi piacerebbe far conoscere la nostra pasticceria anche a chi non ha avuto modo di passare per Iseo. Avendo lavorato un paio di anni a New York probabilmente sarebbe quella la città che sceglierei per un nuovo punto vendita.

DSC_4835

Ora che alcuni dei tuoi segreti son stati svelati, credo che ai nostri lettori sia venuta voglia di concedersi una piccola dolce pausa presso Nazzari Patisserie Chocolaterie soprattutto ora che arriva la stagione più fredda. Bere un tè caldo accompagnato da dei macarons o una cioccolata calda con panna oppure gustarsi uno dei tuoi dolci barattoli, una delle tue torte oppure ancora un tuo cioccolatino colorato non può che essere un vero piacere.
Nazzari Patisserie, e sei felice.

DSC_4108

Credits: Nazzari Patisserie Chocolaterie – Arianna Mora

L'autore: Arianna Mora

Laureata in lingue e poi in linguistica, ora è insegnante di lingue straniere e fotografa di food e lifestyle. Solare, carismatica e inguaribile creativa: amante delle tavole imbandite, dei fiori (calle e hibiscus) e dei piccoli dettagli. Buona danzatrice, discreta cuoca e ottima ascoltatrice.

Leggi altri articoli