Scegli la tua città
Scegli la tua città

Shopping originale a Riccione: 6 negozi che non dimenticherete

Impossibile visitare Riccione senza concedersi un pomeriggio di shopping. Viale Ceccarini è il cuore pulsante della città e fabbrica tendenze da più di sessant’anni. Sul celebre viale sono presenti i negozi più esclusivi e le griffe di alta moda (da Armani a Replay, da Iceberg a Rolex). Da queste parti non è necessario avere un obiettivo, è bello anche solo fare una passeggiata per ammirare la folla variegata che anima la strada e godersi l’atmosfera vivace e la musica a tutto volume di Radio DeeJay. I negozi sono aperti anche dopo il tramonto e con il fresco della sera è ancora più piacevole fare acquisti.

Quando ho voglia di shopping Riccione rimane il mio punto di riferimento. Per evitare il gregge di turisti e i pr delle discoteche più insistenti preferisco andare alla ricerca di posti alternativi lontani dalle grandi firme. Nei miei singolari itinerari faccio sempre scoperte sorprendenti: se parto col bisogno di un nuovo jeans so che tornerò a casa con un libro di origami… ma tant’è!

Se anche a voi piace fare shopping “diverso” qui troverete quello che fa al caso vostro. Ecco i negozi più cool di Riccione:

1. Per chi desidera distinguersi

BLOCK60_un viaggio emozionale

Block60

Block60

Definirlo “negozio” sarebbe riduttivo. Utilizzando un termine inglese potremmo dire che si tratta di un “concept store” ma il BLOCK60 è molto di più. Aperto nel 1996 nella sede di Viale Milano e dal 2010 al piano terra del Palariccione, è un multistore dove trovano posto su una superficie di circa 500 mq commerciali gli articoli più disparati di abbigliamento, ottica, profumeria, libreria, high tech. Il BLOCK60 coniuga commerciale e cultura. A conferma di ciò il calendario sponsorizzato dal negozio di eventi di reading, di presentazioni di libri e di incontri con gli autori. In tutta la merce esposta è leggibile una ricerca costante: oggettistica in edizione limitata, design d’avanguardia, libri in lingua originale, scarpe e t-shirt mai viste prima…. Qui non si segue la moda ma si incrociano e mischiano stili e linguaggi diversi alla ricerca di nuove forme. Il negozio è un contenitore che si modifica costantemente, un continuum di emozioni, sensazioni e colori in cui è bello perdersi. Lasciatevi andare e immergetevi in questa spirale di creatività… fidatevi… ne uscirete diversi.

2. Per chi sogna le Pampas argentine

HECTOR_i mitici indianini

Hector

Hector

E’ difficile non trovare nell’armadio di una ragazza un modello, o almeno la sua imitazione, di questi stivaletti, ma quelli originali si possono acquistare solo nel negozio di Viale Dante. I celebri “Indianini” sembrano non essere mai passati di moda da quando fecero la loro comparsa sulla Riviera Romagnola negli anni “80. La fama del brand ha superato i confini italiani e ha portato all’apertura di diversi store in giro per il mondo e Riccione può vantarsi oggi di aver ospitato il primo negozio. Il modello in cuoio, disegnato dallo stilista argentino Hector e ispirato ai calzari dei nativi incontrati nel Quebec, è oggi declinato in una varietà infinita di colori e fantasie, arricchito con borchie e strass. Artigianale, bello, comodo e pratico… non è difficile capire il perché del suo successo!Il negozio, coerente con gli articoli esposti, adotta uno stile western con pavimenti in legno e arredamento vintage.

3. Per chi ha sete di cultura street

TATTERS & CO_abbigliamento 2.0

Tatters & Co

Tatters & Co

Il negozio nasce da un’idea di Alice con la voglia di far conoscere al pubblico annoiato realtà alternative e insolite. La proposta si è rivelata un successo e oggi gli affezionati sono tantissimi. Il concetto iniziale si è evoluto e ha permesso di dare spazio alle realtà artigianali italiane più piccole ma anche di collaborare con artisti internazionali. All’interno del negozio potete trovare brand esclusivi e le migliori novità street wear, come Lazy Oaf, Glamorous, Herschel Supply, Knob, Paura, LC23 e tanti altri.

Alla mente giovane della proprietaria si deve anche la vita del negozio virtuale. Attivo su tutti i principali social network, il blog aggiorna costantemente i clienti su tutti gli aspetti della cultura urban, dall’abbigliamento al lifestyle, e lo shop online ha permesso di allargare notevolmente il bacino di utenti. Tatters&Co è una realtà giovane e vivace che merita di essere vista.

4. Per chi vuole tornare bambino

FIOR DI LOTO_il mondo delle fate

Nato come negozio di fiori oggi è un luogo sospeso nel tempo e che coinvolge tutti i sensi. L’atmosfera è ricca di profumi ricercati e piena di oggetti che aspettano di essere ascoltati: animali insoliti, candele, fiori di seta, tendaggi e lanterne. Bisogna solo decidere da che parte cominciare a guardare. La sensazione è di essere immersi in una fiaba, in un magico giardino popolato da fate e folletti. Chi varca la soglia per la prima volta non può che rimanerne affascinato e abbandonarsi allo stupore. Gli oggetti sono bellissimi, intagliati e colorati a mano, e spesso arrivano dall’altra parte del mondo. Se con il caldo afoso dell’estate sognate già di scambiarvi doni sotto l’albero di Natale qui potrete soddisfare i vostri desideri  scegliendo tra un’ampia selezione di decorazioni natalizie uniche e introvabili.

5. Per chi veste quello che ascolta

NEW ORDER_la musica ai piedi 

New Order

New Order

Forse il negozio più audace di Riccione. Dagli anni “80 si è prepotentemente imposto sulla scena modaiola della riviera. Senza sapere niente della sua lunga storia, basta guardare le vetrine piene di scarpe per capirne la sua singolarità. I modelli sono quelli cult più famosi e intramontabili declinati in mille colori e versioni. Ma la vera forza è il vasto assortimento di calzature che richiamano a generi e culture musicali ben definite. Dagli stivali di pelle con zeppe altissime e borchie appuntite per i metallari più esibizionisti alle DC per chi ascolta 50 cent e Eminem, dalle Vans per chi suona l’indie rock, alle Creeper per i punkettari più sfegatati. New Order da anni detta le regole sulle mode giovanili e oggi è il nuovo punto di riferimento per i Gabber che amano la techno più radicale e vestono sportivo. Date un occhio anche all’angolo vintage dove sono esposti interessanti articoli anni “90. Insomma ce n’è per tutti i gusti. Scarpe diem!

6. Per chi veste everydaylife

SUN68_non il solito fashion brand

DX

SUN68

Da qualche mese il marchio italiano ha aperto qua il suo store monomarca. Il brand aveva già una capillarità notevole nei negozi di abbigliamento della zona e mi vedeva tra gli estimatori delle famose polo colorate. E’ proprio la polo il prodotto pioniere lanciato dall’azienda nel 2005 e che da subito ha avuto un enorme successo. Da allora la community è cresciuta tantissimo ed è molto attiva sui social. Sembra essere stata vincente la scelta anti-fashion del “no-logo”. Il simbolo cucito sui capi non riporta il nome della marca ma ΔX ,il delta e la x, la costante e il differenziale, che si riferisce alle molteplici occasioni della vita. Sun68 è più del banale casual wear. SUN68 non segue la moda ma la ridefinisce, ispirandosi a chi passeggia in strada, a chi va al lavoro tutte le mattine, a chi esce dalla palestra. La vita quotidiana stimola la costante ricerca dei materiali e la cura del design nel dettaglio.

DX2

SUN68

I colori vivaci e le stampe della nuova stagione fanno venire voglia di estate e vacanze, ma a settembre con i nuovi arrivi ci saranno tante sorprese imperdibili. Il rapporto qualità prezzo è dei migliori sul mercato e il binomio comodità-eleganza è impagabile. Nel negozio di Viale Ceccarini troverete tutto quello che serve per le vostre avventure quotidiane! Ah dimenticavo …. Il numero 68 richiama a quel fenomeno socio-culturale che ha cambiato per sempre il nostro paese. Siete pronti anche voi ad aprire la mente e provare a rivoluzionare il mondo?

Walk of Fame

Credits delle foto: Francesco Rigoni

L'autore: Francesco Rigoni

Francesco Rigoni è un giovane architetto freelance con tanti sogni nel cassetto. Ama il suo lavoro, soprattutto quando incontra i campi dell’arte e dello spettacolo. Da sempre interessato di social e mondo digitale, cura con passione il proprio profilo Instagram dove racconta le sue avventure quotidiane. La creatività e il sorriso sono i suoi fedeli compagni di viaggio.

Leggi altri articoli