Scegli la tua città
Scegli la tua città

Il vero pesce alla “Romagnola” in 5 locali tra Riccione e dintorni

Ogni persona che ama Riccione, ama anche il mare. Mentre giravo per la città a far foto ho avuto modo di respirarne la buona aria settembrina. Ancora un bel sole, ancora diverse persone in spiaggia, ma senza il caos e la frenesia del mese di agosto. Ancora i bistrot e i ristorantini aperti e un bel via vai di persone giovani. La cosa che in assoluto mi piace di più mangiare in questi posti e in questo periodo è il pesce. Il buon pesce dell’Adriatico cucinato alla maniera della riviera romagnola. Quindi un buon pesce azzurro alla griglia, un fritto di sardine, uno spaghetto alle vongole. Questi locali, ristorantini, sono posti tra Riccione e Rimini dove potete gustare il pescato della zona, alla maniera romagnola. Sono anche i miei ristoranti del cuore, posti “sinceri” e “sinceramente genuini”. Quindi nessun piatto da élite, ma una buona tavola, buon cibo e magari, perché no, una buona passeggiata.

Quindi eccola la mia classifica dei 5 posti di Riccione (e dintorni) dove mangiare il pesce alla Romagnola.

1. Kalamaro Fritto d’Osteria.

Viale Giuseppe Parini, 2 Riccione

kalamaro 1

Sulla Darsena, in posizione centrale rispetto alla città, “regna” questo posticino che si presenta come un edificio marinaro, in legno. La sua posizione è perfetta, a picco sul canale, all’incrocio tra la strada e il ponte. Il pesce lo si può mangiare comodamente seduti o take away. Il pezzo forte è, ovviamente il fritto misto, da gustare passeggiando.

2. La Siesta

Via Torino, 80 Riccione

siesta 1

Nel profondo sud di Riccione, a un tiro di schioppo dalla spiaggia, questo posticino potrebbe sembrare un ristorante come tanti altri. In realtà è un posto conviviale, con pesce ottimo, adatto a una cena tra amici. La parte bella è proprio la condivisione. Un’asse di legno (rimorchio) ricca di tanti tipi di pesce viene portata al tavolo dove ognuno si serve da solo.

3. La Saraghina

Lungomare Augusto Murri, 55 Rimini

saraghina 2
Questo non è proprio un ristorante, ma una catena, diversi ristorantini disseminati per la Romagna, tra cui anche Rimini e Miramare. A Rimini, vicino alla spiaggia, il posto è ricco di oggettini e suppellettili vintage. Un posto rustico ma molto frizzante. Si mangia saraghina (manco a dirlo) e pesce di vario genere. Io ho apprezzato molto la pasta col sugo di sardine e pinoli.

4. Sol y Mar

Viale D’Annunzio, 190 Riccione

sol y mar 3

Questo è un bistrot al confine tra Riccione e Miramare ed è una vera e propria chicca di stile. Tutto in legno bianco, provenzale, con affaccio diretto sulla spiaggia è quasi una sorpresa per questa zona di spiaggia libera. I piatti sono buoni e delicati. Io lo trovo perfetto per una cena intima, ovviamente a base di pesce.

5. Il pescato del Canevone

Via Luigi, 34 Rimini

pescato del canevone

A due passi dal centro storico, nella zona medievale della città si trova il Canevone, un antico magazzino oggi convertito in ristorante. La posizione del posto è privilegiata e dispone di un’ampia veranda all’aperto. Il pesce che si mangia è il pescato del giorno. Per questo motivo il menù viene scritto quotidianamente sulla lavagna a seconda della disponibilità. Consigliati gli gnocchi ai calamari, il fritto di paranza, i sardoncini. Piatti ottimi, prezzi medi, una buona carta dei vini.

I posti dove mangiare del buon pesce della riviera non mancano e ce ne sono davvero per tutti i gusti.

Io il mio preferito l’ho scelto… Voi, avete scelto il vostro?

Credits delle foto: Claudia Casadio

L'autore: Claudia Casadio

Claudia Casadio è un architetto appassionata del mondo del food. Adora viaggiare e il suo blog è nato durante il suo anno di studi in Francia. Si definisce vagabonda perché ancora non si è stabilizzata da nessuna parte. Con base a Ravenna si è sempre spostata per periodi più o meno lunghi, sempre armata di reflex e taccuino.

Leggi altri articoli