Scegli la tua città
Scegli la tua città

Polenta taragna e paesaggi innevati: ecco il menù di Branzi, in provincia di Bergamo

A una quarantina di minuti da Bergamo, nel cuore della Val Brembana e, per dirla come Manzoni, nascosto da una catena ininterrotta di monti, si trova Branzi, un piccolo e bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata immersi nella natura e nell’accoglienza bergamasca, ingolositi da un bel piatto di polenta.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Mario Blaconà

Come molti borghi della zona, sotto Natale Branzi diventa un luogo sempre in festa. L’aria montana e la neve contribuiscono a trasmettere ancora di più le sensazioni tipiche del periodo natalizio.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Martina Scalini

Arrivo verso le 15, anche se l’ora di pranzo è ormai passata al Ristorante Pizzeria Il Caminetto tengono ancora aperta la cucina, così mi faccio portare subito un piatto di taragna e funghi.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Martina Scalini

La polenta taragna di Branzi è riconosciuta come la migliore di tutta la Val Brembana e quindi, per estensione, la miglior polenta taragna che ci sia. Preparato fondendo nell’impasto del formaggio Branzi fuso tutto il piatto fila come se fosse mozzarella. Non si può passare per Branzi senza mangiare la loro taragna, mi raccomando.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Martina Scalini

Famoso soprattutto per il suo formaggio, Branzi è pieno di formaggiai, dal rivenditore ufficiale alle piccolissime  fattorie di alpeggio che espongono i prodotti su un bancone in legno all’interno di stanzette improvvisate.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Mario Blaconà

I pacchetti natalizi con ogni tipo di stagionatura del Branzi non possono mancare. Prima di proseguire il mio mini tour mi fermo un attimo a contemplare la cascata che scende dai monti, che si può osservare molto bene da dentro Il Caminetto e che dà su tutta la valle circostante. È uno spettacolo che rilassa molto, soprattutto se completato da tutta la neve che è caduta nei giorni scorsi.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Martina Scalini

Girato l’angolo di Piazza Vittorio Emanuele , a pochi metri dal Caminetto, perché tutto a Branzi si concentra in pochi metri, vado a bere un ammazza caffè alla Tavernetta di Juri e Marzia, un bar birreria che vende il meglio delle birre artigianali della Lombardia.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Martina Scalini

Io prendo un irish coffee, ci vuole visto che fuori fanno – 2 gradi. Dentro sembra di stare di uno di quei bar delle sperdute provincie degli Stati Uniti del nord: caldi, accoglienti e col bancone sempre affollato. Il locale è tutto addobbato a festa: Babbi Natale, festoni e scritte di auguri.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Mario Blaconà

Non so perché mi viene in mente Twin Peaks, ma la Tavernetta è decisamente meno inquietante.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Mario Blaconà

Si sta facendo buio. In un piccolo parco vicino al centro sorge un presepe gigante fatto esclusivamente di luci colorate, che con il calar del buio diventa ancora più suggestivo. Mi metto a fare un po’ di foto e mi diverto a cambiare i tempi di esposizione. Mi fa ridere come a seconda di come io imposti la macchina fotografica le luci del presepe sembrino quasi i contorni di un videogioco Arcade degli anni 80, oppure delle luci soffuse che ammantano un silenzioso paesaggio nevoso.

Nel cuore della Val Brembana c'è Branzi: un bellissimo paesello dove poter trascorrere una giornata in un paesaggio da favola. Anzi, da feste di Natale

Foto di Mario Blaconà

Di ritorno verso casa, a ridosso dei boschi poco fuori Branzi, vedo due ragazzi che vagano, paletta alla mano, e ogni tanto si chinano per raccogliere del muschio. Decido di fermarmi un attimo e chiedere come mai hanno due casse piene. “Siamo fissati con il presepe, veniamo qui ogni anno e ne raccogliamo un po’, guarda com’è verde.” “Ma non avete paura di andare nel bosco a quest’ora?” Chiedo io. “Ma no, figurati, qui a Branzi è sempre tutto molto tranquillo, come in ogni paese di montagna”.

No, decisamente non siamo a Twin Peaks.

L'autore: Mario Blaconà

Documentarista e critico cinematografico, lavora presso il Centro Culturale San Fedele di Milano e collabora con filmidee, The Submarine e Cultweek. Gli piace il post rock e il cinema sperimentale americano e italiano.

FIND SUN68 PRODUCTS IN OUR LOCAL STORE
OR IN OUR ONLINE STORE

SUN68 Bergamo

Unconventional clothes for everyday situations.
Via Sant’Orsola 21/b, Bergamo
Whatsapp 344.2435719

Leggi altri articoli